Glass

Leggerezza, innovazione, modularità, pulizia, sono prerogative chiaramente manifeste in questo concept. All’estrema pulizia formale del vetro, relegato ad involucro per l’acqua, si accosta la ceramica, risolta in forme pure che sostengono gli elementi in cristallo. È’ un concept fortemente architettonico: vuoti e sovrapposizioni di trasparenze unite agli elementi portanti in ceramica, sembrano costituire dei “loft” in scala ridotta. Il tutto restituisce a chi la vive suggestioni impalpabili ed eteree. Il cristallo, evoca ed enfatizza i riflessi evanescenti e sempre indefiniti dell’acqua; la ceramica ha il ruolo di sostenerne la gravità ponendo dei limiti percettivi.